dal 2010 ad oggi - AmorSportiva1948

Vai ai contenuti

Menu principale:

Storia
Dal 2010 al 2016

il 27 maggio 2009 diventa presidente Patrizio Garini, viene nominato direttore generale Vincenzo Foti ed il consiglio direttivo vede molte facce nuove. Le annate 2009 e 2010 saranno numericamente molto impegnative (oltre 300 tesserati per anno) tanto da portare la Società ad acquistare un pulmino per effettuare un servizio “taxi” per il recupero degli atleti, arrivano due direttori sportivi (Zardo e Listorti). Durante la loro gestione Garini e Foti consolidano il gemellaggio con AC Milan (iniziato sotto l’era Paolillo), rimettono in funzione la biglietteria delle tribune trasformandola in un accogliente baretto, stipulano diverse convenzioni con enti del nostro territorio (es. Meditel ancora in essere). Il periodo storico però crea qualche problema sull’onda della fusione “Prealpi – Matteotti” ad AmorSportiva viene proposta un fusione con la Robur Saronno. Vengono creati dei tavoli di lavoro per analizzare la fattibilità della fusione, si creano alcune crepe all’interno di AmorSportiva. A fine stagione una parte del direttivo fuoriesce da AmorSportiva creando una nuova Società (Cassina). Il lavoro di analisi comunque prosegue, individuando delle problematiche nella fusione. Ad inizio 2010 AmorSportiva subisce alcuni attacchi (via stampa) sul suo operato (fusione). A giugno 2010 durante un’animata assemblea dei soci Garini e Foti, annunciando la “non fattibilità” della fusione e rassegnano le loro irrevocabili dimissioni. Nuovo presidente diventa Mario Busnelli, a breve verrà publicata la sua "storia".

Torna ai contenuti | Torna al menu